Focus sugli ETF 12 ottobre 2017

(Teleborsa) – Salgono sul podio della settimana l’ETF controllato da Amundi, esposto sui principali titoli del mercato spagnolo, e l’ETF di Lyxor, rappresentativo dei mercati azionari ungherese, ceco e polacco.

Registrano una performance negativa l’ETF emesso da Lyxor, che punta sui principali titoli azionari del mercato turco, e l’ETF di Ishares, composto da società del mercato messicano.

Hanno mosso i maggiori volumi di scambi l’ETF controllato da Ishares, che replica il principale indice azionario europeo Euro Stoxx 50, e l’ETF emesso da Deutsche Bank, che investe sui titoli del settore farmaceutico a livello mondiale.

Asset allocation: ecco gli ETF nel mirino degli analisti.

Possibile rialzo per l’ETF controllato da Amundi, composto da una cinquantina di titoli bancari europei.

Forte interesse per l’ETF controllato da Deutsche Bank, concepito per riflettere l’andamento delle 30 azioni europee che pagano i dividendi più alti.

Invito all’acquisto per l’ETF emesso da Ishares, composto da un sottogruppo di titoli dell’Indice MSCI World che hanno evidenziato una tendenza di rialzo dei prezzi.

Riflettori puntati sull’ETF controllato da Lyxor, rappresentativo delle principali società americane operative in diversi settori, fatta eccezione per i settori dei trasporti e dei servizi di pubblica utilità.

Focus sugli ETF 12 ottobre 2017
Focus sugli ETF 12 ottobre 2017