flyValan riceve il primo ATR72-500

(Teleborsa) – fyValan, compagnia aerea che fa capo alla società di diritto rumeno, con sede a Bucarest, ha ricevuto il primo ATR72-500 da 68 posti, battezzato “Liguria”. Il biturboelica sarà basato a Genova e dal 27 novembre sarà utilizzato per i voli dal Cristoforo Colombo verso Bruxelles il lunedì e il giovedì; su Barcellona il lunedì e venerdì; su Trieste martedì, giovedì e venerdì. Dal 4 dicembre il lunedì e il giovedì comincerà anche il collegamento con Zurigo.

Il piano industriale di flyValan prevede l’inserimento di un secondo velivolo a partire dalla stagione estiva 2018 e fino ad ulteriori tre aeromobili, per un totale complessivo di cinque macchine, entro il triennio 2017-2020.

flyValan opera come marchio commerciale (il cosiddetto marketing carrier), mentre le operazioni di volo saranno realizzate dalla controllata FlyCompass, aerolinea con AOC (Air Operator’s Certificate) e licenza di volo rumeno, di cui flyValan detiene il 51% delle azioni. Il 49% delle azioni di FlyCompass è invece posseduto da Valan, primaria realtà internazionale nel campo dei servizi per organizzazioni governative quali World Food Program e United Nations, con sede a Chisinau, Moldova.

Le attività commerciali (marketing e vendite, network e revenue management, PR e rapporti con i media) sono curate per flyValan da “diciottofebbraio”, primaria società di consulenza specializzata nel settore aviation, che ha anche realizzato per Valan il piano industriale “flyValan”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

flyValan riceve il primo ATR72-500