Five Below, ricavi e utili battono attese in primo trimestre

(Teleborsa) – Five Below, catena americana di discount, ha comunicato ricavi e utili ampiamente sopra le previsioni di Wall Street per il primo triemstre dell’anno fiscale, terminato il primo maggio 2021. Le vendite nette sono aumentate del 197,6% a 597,8 milioni di dollari dai 200,9 milioni del primo trimestre dell’anno fiscale 2020 e del 63,9% dai 364,8 milioni del primo trimestre 2019; le vendite comparabili sono aumentate del 162% rispetto al primo trimestre dell’anno scorso. L’utile netto è stato di 49,6 milioni di dollari, rispetto a una perdita netta di 50,6 milioni nel primo trimestre dell’anno fiscale 2020. L’utile netto è aumentato del 93,3% dai 25,7 milioni nel primo trimestre dell’anno fiscale 2019.

“I nostri risultati del primo trimestre hanno segnalato un ottimo inizio dell’anno fiscale 2021, superando le nostre aspettative”, ha affermato Joel Anderson, Presidente e CEO di Five Below. “Siamo sulla buona strada per aprire da 170 a 180 nuovi negozi quest’anno e offrire la nostra esperienza unica Five Below a più nuovi clienti”, ha aggiunto.

Brilla Five Below, in apertura di seduta, passando di mano con un aumento del 6,12% e attestandosi a 188,8. Operativamente le attese propendono per la continuazione del rialzo verso la resistenza stimata in area 191,7 e successiva a quota 197,9. Supporto a 185,4.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Five Below, ricavi e utili battono attese in primo trimestre