Fiumicino e Ciampino, allestite sale per test Covid agli arrivi da Croazia, Grecia, Malta, Spagna

(Teleborsa) – La società Aeroporti di Roma ha allestito, presso gli scali di Fiumicino e Ciampino, sale ad hoc per l’effettuazione di test Covid-19 ai passeggeri in arrivo dalle località turistiche della Croazia, Grecia, Malta e Spagna.

La società di gestione degli aeroporti romani si adegua così istantaneamente all’ordinanza firmata dal Ministro Speranza, che prevede l’effettuazione di test istantanei per tutti coloro che provengono da queste destinazioni turistiche e non siano già in possesso di un test con risultato negativo nelle 72 ore antecedenti all’ingresso nel territorio nazionale.

Le strutture – spiega una nota di ADR – sono state realizzate in meno di 24 ore dalla firma dell’ordinanza, grazie al coordinamento preventivo effettuato nei giorni scorsi con Regione Lazio e Ministero della Salute.

All’aeroporto Leonardo Da Vinci di Fiumicino, presso gli arrivi del Terminal 3, in uno spazio di circa 1000 metri quadri dopo l’uscita dalla sala riconsegna bagagli, sono stati allestiti 12 box riservati estendibili fino ad un massimo di 20, dove i medici dell’USMAF/ASL potranno operare a breve nel pieno rispetto della privacy. La nuova area potrà ospitare fino a 480 passeggeri contemporaneamente nel pieno rispetto della distanza di sicurezza. Previsto anche un adeguato numero di sedute per attendere comodamente l’esito dei test.

Al G.B. Pastine di Ciampino, presso il Terminal arrivi, sono presenti 3 box su una superficie di circa 150 metri quadri.

Inoltre, in entrambi gli aeroporti sono anche stati realizzati e installati totem in italiano e inglese per informare i passeggeri in arrivo da Croazia, Grecia, Malta e Spagna delle nuove disposizioni governative.

Confermate anche tutte le altre misure anti-Covid già approntate da AdR: ingresso riservato ai soli passeggeri in transto ed operatori aeroportuali, uso di mascherine, distanziamento di almeno 1 metro, misurazione della temperatura con termoscanner all’arrivo in aeroporto. Misure che si aggiungono a tutte le altre iniziative adottate da ADR: sanificazione, rimodulazione degli spazi, informativa tramite monitor e totem, dispenser di gel igienizzante.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Fiumicino e Ciampino, allestite sale per test Covid agli arrivi da Cro...