Fitch taglia l’outlook sul rating di Banco Popolare

(Teleborsa) – Fitch ha tagliato l’outlook sul rating a lungo termine “BB” del Banco Popolare e della controllata Banca Aletti, portandolo da “stabile” a “negativo”.

Confermati invece i rating di Viability “bb” e di breve termine “B”.

Banco Popolare “nel prendere atto con sorpresa dell’orientamento formulato dall’Agenzia, segnala i rilevanti miglioramenti di performance conseguiti dal Gruppo nel 2015, l’aumento di capitale che rafforzerà ulteriormente la già solida posizione patrimoniale del Gruppo, prospettive strategiche e reddituali che nasceranno dalla prevista fusione con Banca Popolare di Milano darà vita al terzo operatore bancario nazionale, con una forte posizione di mercato nelle regioni più floride d’Italia e con un profilo finanziario tra i migliori in termini di adeguatezza patrimoniale, capacità di generazione reddituale e copertura dei rischi”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Fitch taglia l’outlook sul rating di Banco Popolare