Fitch: da Piano UE più benefici per Paesi piccoli

(Teleborsa) – Il piano Next Generation UE, pensato dalla Commissione Europea per il rilancio post pandemia Covid, potrebbe portare più benefici ai Paesi piccoli e con minori contributi netti al bilancio comunitario, rispetto a Stati come Italia e Spagna.

Lo prevede l’agenzia Fitch, con una nota di analisi sul piano della Commissione UE, sottolineando che “il fondo di ripresa di ‘Next Generation EU’ potrebbe essere un fattore di supporto ai rating pubblici dei Paesi Ue a seconda della sua configurazione definitiva”.

“Se il fondo si evolvesse in una struttura permanente, con qualche tipo di condivisione del rischio che migliorasse le capacita’ anticicliche e l’emissione di debito centrale, questo aiuterebbe a rafforzare la valuta unica”, conclude Fitch.

(Foto: © andreykuzmin / 123RF)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Fitch: da Piano UE più benefici per Paesi piccoli