Fisco, Mef: “Presentazione Tari al 30 giugno”

(Teleborsa) – Il termine di presentazione della dichiarazione Tari rimane fermo al 30 giugno o al diverso termine stabilito dal comune nell’ambito dell’esercizio della propria potestà regolamentare, mentre solo le dichiarazioni relative all’Imu e alla Tasi dovranno essere presentate entro il nuovo termine del 31 dicembre dell’anno successivo a quello in cui è sorto il presupposto impositivo.

Questo è quanto definito dal Mef, in una risoluzione firmata dal Direttore Generale delle Finanze Fabrizia Lapecorella.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Fisco, Mef: “Presentazione Tari al 30 giugno”