Firenze, restyling per la filiale UniCredit in piazza Beccaria

(Teleborsa) – Accessibilità, trasparenza e innovazione sono i concetti chiave alla base del progetto di rinnovamento strutturale da poco completato per la filiale UniCredit di piazza Beccaria a Firenze.

Terminati i lavori di restyling, UniCredit ha quindi riaperto, del tutto rimodernata, una tra le più rilevanti sedi in città, con una cerimonia di inaugurazione che ha visto partecipare, tra gli altri, il sindaco di Firenze, Dario Nardella, accolto in filiale da Giulia Nesi, direttore della filiale, con Luigi Rigli, Area Manager Firenze; Andrea Burchi, Regional Manager Centro Nord UniCredit e Francesco Boccellari, Responsabile Area Corporate Toscana Est.

Presente anche Andrea Casini, Co-CEO Commercial Banking Italy UniCredit, il quale ha sottolineato: “Siamo felici di restituire alla città una delle nostre sedi più importanti, presente sul territorio da più di settant’anni, già dal 1948 come Credito italiano. Una filiale che è stata interessata da un restyling non solo formale ma anche e soprattutto di sostanza. Un intervento funzionale al nostro principale obiettivo in grande evidenza nel nostro nuovo piano strategico Team 23: rispondere in concreto alle esigenze dei clienti, unendo grande professionalità a processi semplificati e soluzioni innovative”.

“In questa filiale rinnovata – ha aggiunto Andrea Burchi – all’alta qualità della consulenza garantita dal nostro team, si aggiunge la massima integrazione tra tutti i canali della banca, da quelli tradizionali a quelli che permettono di sfruttare dotazioni multimediali tecnologiche di ultima generazione. Ciò a conferma dell’impegno del Gruppo nell’offrire un elevato livello di servizio, improntato ad efficienza, accessibilità, sicurezza e trasparenza. Un segno tangibile dell’attenzione di UniCredit per questo territorio sul quale lavoriamo giorno per giorno per accompagnarne la crescita”.

Sono 7 le persone che compongono la squadra di piazza Beccaria. Un team di specialisti che seguirà gli oltre 4mila clienti della filiale nelle transazioni complesse e nella consulenza sui prodotti di base.

L’operatività giornaliera è supportata dalle più avanzate tecnologie: sono presenti infatti 2 sportelli Bancomat Evoluti accessibili 7 giorni su 7, 24h al giorno, che, oltre alle consuete operazioni di prelievo e versamento di contanti e assegni, consentono di accedere a numerose funzioni di pagamento. Più semplici da utilizzare grazie a grafica intuitiva e modalità touch, i nuovi Atm sono abilitati al servizio Prelievo Smart che consente in tutta sicurezza ai clienti di ottenere l’erogazione di contante con addebito sul conto anche senza utilizzo di carte bancomat. Nella filiale rinnovata è inoltre possibile utilizzare il Chiosco Multifunzione per effettuare bonifici e diverse tipologie di pagamento, e l’innovativa “cassa veloce”, per eseguire anche all’interno tutte le normali operazioni di cassa in modalità self service.

UniCredit è presente nell’area di Firenze e provincia con una rete di 30 filiali (di cui 15 nel capoluogo) e una squadra composta da oltre 130 persone al servizio di circa 65.000 clienti. Hanno sede a Firenze anche un’area Commerciale Corporate e un’area Private del Gruppo.

Massima funzionalità dei servizi e alti livelli di consulenza personalizzata sono le leve su cui la banca punta per crescere ancora nell’area.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Firenze, restyling per la filiale UniCredit in piazza Beccaria