Fintech: Consob, Bankitalia e Ivass danno il via a sperimentazione

(Teleborsa) – A seguito dell’entrata in vigore del decreto del MEF che disciplina le modalità di svolgimento della sperimentazione in Italia di attività fintech, Banca d’Italia, Consob e IVASS hanno stabilito che la prima finestra temporale per la presentazione delle richieste di ammissione alla sandbox regolamentare sarà aperta dal 15 novembre 2021 al 15 gennaio 2022. Nella prima finestra non sono state previste limitazioni in termini di numero massimo e area tematica dei progetti ammissibili.

La sandbox consentirà di sperimentare soluzioni innovative, potendo beneficiare di un regime semplificato transitorio e in costante dialogo con le Autorità di settore.

Si tratta di un ambiente controllato dove intermediari vigilati e operatori del settore FinTech possono testare, per un periodo di tempo limitato, prodotti e servizi tecnologicamente innovativi nel settore bancario, finanziario e assicurativo.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Fintech: Consob, Bankitalia e Ivass danno il via a sperimentazione