Finmeccanica, il ministero dell’Interno rinnova il contratto Tetra PIT

(Teleborsa) – Finmeccanica continuerà a lavorare per le Forze di polizia anche nel 2016. Il colosso italiano della sicurezza ha firmato il 31 dicembre scorso con il Ministero dell’Interno un contratto da 450 milioni di euro (Iva compresa) per la prosecuzione del Programma Tetra PIT, il servizio radiomobile nazionale mission critical, basato sullo standard Tetra, per le comunicazioni sicure delle Forze di Polizia.

Il contratto, che consentirà di ampliare significativamente le aree del territorio italiano coperte da tale servizio, si avvale delle risorse messe a disposizione dalle Leggi di Stabilità degli anni 2013, 2014 e 2015, e rappresenta uno dei maggiori programmi di sviluppo tecnologico per la sicurezza nazionale.

Le Forze di Polizia potranno così beneficiare di una maggiore omogeneità tecnologica ed operativa, in linea con la politica di investimento nel settore della sicurezza e di contrasto al terrorismo promossa dal Governo. Il sistema Tetra PIT garantisce, infatti, la riservatezza delle comunicazioni, permettendo un’ottimale gestione e coordinamento delle unità dislocate sul territorio.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Finmeccanica, il ministero dell’Interno rinnova il contratto Tet...