Finmeccanica e Raytheon in gara per i nuovi addestratori USA

(Teleborsa) – Finmeccanica e Raytheon hanno presentato oggi la propria soluzione, basata sul velivolo T-100 (derivato dall’Aermacchi M-346 di Finmeccanica), nell’ambito della gara per il sistema di addestramento avanzato dei piloti della Forza Aerea degli Stati Uniti.

Raytheon sarà prime contractor, insieme a Finmeccanica, CAE USA e Honeywell Aerospace come principali partner, spiega in Finmeccanica in una nota.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Finmeccanica e Raytheon in gara per i nuovi addestratori USA