Finmeccanica cambia nome e annuncia risultati oltre le attese

(Teleborsa) – Risultati 2015 in decisa crescita e superiori alle aspettative per Finmeccanica, che ha annunciato anche il prossimo cambio del nome in Leonardo. 

Il 2015, sottolinea una nota, è stato “l’anno della svolta” per Finmeccanica, che ha centrato gli obiettivi strategici del piano, con la cessione della divisione trasporti e l’adozione del nuovo modello organizzativo “one Company”. 

I ricavi sono saliti dell’1,8% a 12.995 milioni di euro, per effetto dei favorevoli tassi di cambio, mentre l’EBITDA è risultato positivo per 1.866 milioni di euro, in crescita del 18,9% rispetto ai 1.569 milioni del 2014. L’EBIT è positivo per 884 milioni di euro, +48,1% rispetto ai 597 milioni del 2014.

Il bilancio chiude con un risultato netto ordinario di 253 milioni di euro, 17 volte superiore rispetto ai 15 milioni del 2014 ed un utile netto di 527 milioni di euro, 26 volte superiore rispetto ai 20 milioni del 2014.

Indebitamento netto di Gruppo pari a 3.278 milioni di euro, in miglioramento di 684 milioni (17%) di euro rispetto ai 3.962 milioni al 31 dicembre 2014 per effetto del completamento delle cessioni nel Settore Trasporti e nonostante l’effetto di differenze cambio negative sui debiti denominati in sterline e dollari.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Finmeccanica cambia nome e annuncia risultati oltre le attese