FinecoBank, utile netto in crescita nel 1° trimestre

(Teleborsa) – Risultati in crescita nel 1° trimestre 2018 per FinecoBank. I ricavi del primo trimestre 2018 ammontano a 155,4 milioni di euro, in crescita del 9,5% rispetto ai 141,9 milioni di euro dello stesso periodo dell’esercizio precedente grazie al contributo positivo di tutte le principali componenti.

Il Risultato di periodo è pari a 59,0 milioni di euro ed evidenzia un incremento del 14,1% a/a e una diminuzione rispetto al risultato di periodo registrato nel quarto trimestre 2017 pari a 61,6 milioni di euro.

Raccolta netta molto solida. In crescita masse e clienti.

La Banca conferma la sua solidità patrimoniale con un CET1 ratio transitional al 20,15% (20,77% a fine 2017). Il Total capital ratio transitional è pari al 28,49% (20,77% a fine 2017).

“Il 2018 si è aperto ancora una volta con risultati trimestrali molto solidi, grazie al nostro modello di business diversificato e sostenibile, in grado di affrontare con successo ogni fase di mercato – ha commentato Alessandro Foti, Amministratore Delegato e Direttore Generale di FinecoBank – . Il trimestre vede infatti il contributo molto positivo di tutte le aree di business, a ulteriore conferma dell’apprezzamento
per la ‘one-stop-solution’ proposta da Fineco.
I risultati positivi di raccolta di aprile confermano ancora una volta il corretto posizionamento della banca a fronte dei trend strutturali che stanno plasmando la società italiana. L’asset-mix mensile si mostra coerente con l’attesa da parte sia dei nostri clienti che dei consulenti del lancio di nuovi servizi di consulenza evoluta.”

In rosso il titolo a Piazza Affari: -3,60%.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

FinecoBank, utile netto in crescita nel 1° trimestre