Fineco, crescita a doppia cifra per utili e ricavi

(Teleborsa) – Fineco ha chiuso il primo trimestre dell’anno con un utile netto rettificato in forte crescita a 92,2 milioni (+45,4%). I ricavi totali rettificati ammontano a 201,3 milioni (+27,2%). Il CET1 pro-forma è al 19,28%.

I risultati estremamente positivi realizzati nei primi tre mesi dell’anno mostrano l’efficacia del modello di business di Fineco, che grazie alla capacità di diversificare i ricavi sta evidenziando tutta la sua forza – commenta Alessandro Foti, Amministratore Delegato e Direttore Generale di FinecoBank -. La solidità dei dati di raccolta conferma il gradimento dei clienti per la customer experience della Banca, mentre il brokerage ha sfruttato a pieno la fase di mercato eccezionalmente volatile grazie anche alla solidità dell’infrastruttura tecnologica. L’affermarsi nella società della digitalizzazione a cui stiamo assistendo offre grandi opportunità alla Banca per accelerare la propria crescita: Fineco non è diventata digitale, ma lo è nata, e oggi è posizionata al meglio per assecondare questo trend”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Fineco, crescita a doppia cifra per utili e ricavi