Fincantieri si rafforza in Cina: cooperazione con HRDD per le riparazioni

(Teleborsa) – Fincantieri consolida la propria presenza nel comparto crocieristico cinese in vista di un boom del settore.

Il colosso navalmeccanico e Huarun Dadong Dockyard (HRDD), tra i maggiori cantieri cinesi specializzati in repair and refitting, hanno firmato un accordo di cooperazione esclusiva nell’ambito delle riparazioni e trasformazioni navali volto a servire le navi da crociera che hanno come base operativa la Cina.

Il Ministero Cinese dei Trasporti (MOT) prevede che la Cina sarà nei prossimi anni il secondo mercato crocieristico al mondo dopo gli Stati Uniti, si legge in un comunicato di Fincantieri.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Fincantieri si rafforza in Cina: cooperazione con HRDD per le riparazi...