Fincantieri non prende il largo. Banca Akros taglia giudizio

(Teleborsa) – Modesto guadagno per Fincantieri, che a Piazza Affari avanza dello 0,77% dopo la bocciatura di Banca Akros. Gli analisti della banca d’affari hanno tagliato la raccomandazione del titolo a neutral da buy, con prezzo obiettivo a 1,3 euro. Tale decisione è stata presa alla luce del forte incremento registrato nell’anno (+215%).

Ieri, 6 dicembre 2017, è stata varata nello stabilimento Fincantieri di Marghera la “Nieuw Statendam”, nuova nave destinata a Holland America Line, brand del gruppo Carnival Corporation & plc, primo operatore al mondo del settore crocieristico. 

A livello comparativo su base settimanale, il trend del principale complesso cantieristico al mondo evidenzia un andamento più marcato rispetto alla trendline del FTSE Italia All-Share. Ciò dimostra la maggiore propensione all’acquisto da parte degli investitori verso Fincantieri rispetto all’indice.

Lo status tecnico di Fincantieri è in rafforzamento nel breve periodo, con area di resistenza vista a 1,337 Euro, mentre il primo supporto è stimato a 1,298. Le implicazioni tecniche propendono per un ampliamento della performance in senso rialzista, con resistenza vista a quota 1,376.

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.

(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

Fincantieri non prende il largo. Banca Akros taglia giudizio