Fincantieri non prende il largo. Banca Akros taglia giudizio

(Teleborsa) – Modesto guadagno per Fincantieri, che a Piazza Affari avanza dello 0,77% dopo la bocciatura di Banca Akros. Gli analisti della banca d’affari hanno tagliato la raccomandazione del titolo a neutral da buy, con prezzo obiettivo a 1,3 euro. Tale decisione è stata presa alla luce del forte incremento registrato nell’anno (+215%).

Ieri, 6 dicembre 2017, è stata varata nello stabilimento Fincantieri di Marghera la “Nieuw Statendam”, nuova nave destinata a Holland America Line, brand del gruppo Carnival Corporation & plc, primo operatore al mondo del settore crocieristico. 

A livello comparativo su base settimanale, il trend del principale complesso cantieristico al mondo evidenzia un andamento più marcato rispetto alla trendline del FTSE Italia All-Share. Ciò dimostra la maggiore propensione all’acquisto da parte degli investitori verso Fincantieri rispetto all’indice.

Lo status tecnico di Fincantieri è in rafforzamento nel breve periodo, con area di resistenza vista a 1,337 Euro, mentre il primo supporto è stimato a 1,298. Le implicazioni tecniche propendono per un ampliamento della performance in senso rialzista, con resistenza vista a quota 1,376.

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.

(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

Fincantieri non prende il largo. Banca Akros taglia giudizio
Fincantieri non prende il largo. Banca Akros taglia giudizio