Fincantieri, il ministro francese promette di chiudere la saga STX

(Teleborsa) – Il caso Fincantieri-STX troverà una soluzione entro fine settembre. Lo ha confermato il ministro francese all’Economia, Bruno Le Maire, in relazione alla difficile trattativa per l’acquisto dei cantieri navali di STX da parte di Fincantieri, messa in stand by da problematiche di carattere politico.

STX France era stata temporaneamente nazionalizzata a fine luglio per la sua presunta strategicità, poi erano partite delle trattative fra i due Paesi.

“Il mio desiderio è che arriveremo entro la fine del mese di settembre a un accordo con i nostri amici italiani su questi cantieri navali”, ha affermato Le Maire, assicurando che la Francia presenterà presto delle proposte all’Italia.

La prossima settimana riprenderanno le discussioni fra i due ministri francese ed italiano, ha aggiunto il politico ai microfoni di Lci, ricordando la scadenza del 27 settembre fissata da Roma e Parigi, in occasione del vertice fra il Premier italiano, Paolo Gentiloni, ed il presidente francese Emmanuel Macron.

nazionalizzazione temporanea di Stx France, decisa da Parigi a fine luglio, all’inizio di agosto i due governi hanno concordato di cercare una nuova soluzione “reciprocamente accettabile” con la scadenza del 27 settembre, giorno in cui e’ previsto un incontro tra il presidente d

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Fincantieri, il ministro francese promette di chiudere la saga STX