Fincantieri e MSC Crociere siglano accordo per costruzione di 2 navi Seaside EVO

(Teleborsa) – Oggi nello stabilimento di Fincantieri a Monfalcone MSC Crociere ha ufficialmente preso in consegna la nuova nave ammiraglia MSC Seaside. La cerimonia della consegna si è svolta alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti e altre autorità e istituzioni.

In occasione della cerimonia di consegna di MSC Seaside, la seconda nuova unità ad entrare in servizio nel corso del 2017, MSC Crociere e Fincantieri hanno anche firmato gli ordini per la costruzione di 2 navi Seaside EVO, ulteriore evoluzione del prototipo della classe Seaside, per un investimento complessivo di 1,8 miliardi di euro.
 
In seguito al nuovo accordo tra MSC Cruises e Fincantieri, l’opzione iniziale per la costruzione di una terza nave di classe Seaside da consegnare nel 2021 è stata sostituita con la costruzione della prima delle due navi Seaside EVO. L’altra unità entrerà in servizio nel 2023.

Le principali caratteristiche chiave delle nuove Seaside EVO sono:

– Lunghezza/Larghezza: 339m/41m

– Stazza lorda: 169.380 tonnellate

-Capacità massima (Passeggeri + equipaggio): 7.280 persone.

Con l’aggiunta di queste nuove navi, il piano industriale della Compagnia arriva adesso a comprendere la costruzione di 12 nuove navi entro il 2026, per un investimento complessivo di 10,5 miliardi di euro.

A Piazza Affari, Fincantieri accelera e fa un balzo del 2,03%

Fincantieri e MSC Crociere siglano accordo per costruzione di 2 navi Seaside EVO
Fincantieri e MSC Crociere siglano accordo per costruzione di 2 navi S...