Fincantieri, concesso un altro mese per acquisizione cantieri di Saint Nazaire

(Teleborsa) – Il governo francese ha concesso un altro mese a Fincantieri per finalizzare l’acquisizione dei cantieri di Saint Nazaire, appena in tempo per non dichiarare fallita l’operazione. In base agli accordi con la Francia, la vendita dei cantieri navali bretoni Chantiers de l’Atlantique (ex STX) sarebbe dovuta essere conclusa entro il 31 dicembre. Ieri era però emerso che il gruppo italiano non aveva sottoposto all’Antitrust UE, che sull’acquisizione sta conducendo un’istruttoria, tutte le informazioni richieste.

Fincantieri ha accettato la proposta del governo francese, che controlla l’83% nel capitale dei cantieri, ma ha precisato che ha già inviato tutti i chiarimenti richiesti dalle autorità antitrust europee e ora tocca a Bruxelles a rispondere a Francia e Italia.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Fincantieri, concesso un altro mese per acquisizione cantieri di Saint...