FILA punta sull’art & craft: rilevata l’inglese Daler-Rowney Lukas

(Teleborsa) – FILA si rafforza nell’art & craft internazionale dopo il recente consolidamento sul mercato indiano.

Fabbrica Italiana Lapis ed Affini ha infatti acquistato ieri il 100% del capitale sociale di Renoir TopCo, holding del Gruppo , da fondi gestiti da Electra Partners LLP e dal management team di Daler-Rowney.

Il Gruppo Daler-Rowney produce e distribuisce dal 1783 articoli e accessori per il settore art & craft. Con
una presenza diretta in UK, Repubblica Domenicana (produzione), Germania e USA (distribuzione), Daler si
rivolge a un pubblico di consumatori trasversale con un’offerta perfettamente complementare a quella di
FILA, spiega la regina delle matite in una nota, aggiungendo che negli Stati Uniti Daler è dal 2009 il principale fornitore di prodotti per l’arte di Walmart.

La società italiana metterà sul piatto o 80,8 milioni di euro, di cui 2,6 milioni quale corrispettivo delle “ordinary shares”, 12,7
milioni quale corrispettivo delle “preference shares” e 65,5 milioni a titolo di riscatto di determinate Loan Notes di titolarità dei venditori.

FILA ha spiegato che l’integrazione con il Gruppo Daler-Rowney Lukas è volta a cogliere “rilevanti sinergie di costo” e di ricavo.

Il Gruppo Daler-Rowney genera circa £ 60 milioni di ricavi e conta più di 700 dipendenti in tutto il mondo.

Piazza Affari sembra aver apprezzato l’operazione: in questo momento le azioni FILA avanzano in Borsa del 3,40%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

FILA punta sull’art & craft: rilevata l’inglese Daler-...