FILA, preview sui risultati 2020

(Teleborsa) – FILAha fornito una preview sui risultati 2020, con un EBITDA normalizzato atteso tra 92 e 100 milioni di Euro (al netto degli effetti
IFRS 16)ed una generazione di cassa attesa nella parte alta del range di 20-30 milioni di euro. Net Bank Debt atteso sotto i 400 milioni di Euro.

“Il 2020 è stato caratterizzato dalla difficoltà di pianificare qualunque tipo di decisione, considerato il continuo e inatteso evolversi della pandemia; nonostante questo, la previsione di chiusura dell’anno conferma che la guidance data a marzo, in termini di EBITDA, in piena
emergenza Covid-19, sia molto vicina, considerando anche l’aggiornamento dato a settembre di quello che sarebbe stato il worst case scenario”, afferma Massimo Candela, Ceo di FILA, dicendosi “soddisfatto” della “capacità del management di gestire il business, lo sviluppo commerciale” e delle scelte assunte dal Gruppo di investire nel Fine Art.

Il bilancio relativo all’esercizio 2020 sarà oggetto di approvazione da parte del Consiglio di Amministrazione che si terrà in data 22 marzo 2021, come da calendario societario.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

FILA, preview sui risultati 2020