FILA annuncia i conti 2017. Proposto dividendo di 0,09 euro per azione

(Teleborsa) – FILA annuncia i conti 2017 che si sono chiusi con ricavi della gestione caratteristica pari a 510,4 mln di euro (+20,8% rispetto 422,6 mln di euro del 2016), con una crescita organica pari al 4,7%, al netto dell’effetto cambio e della variazione del perimetro di consolidamento.

Il risultato netto normalizzato raggiunto dal Gruppo è pari a 29,1mln di euro, rispetto ai 28,2mln di euro realizzati nell’esercizio precedente.

L’EBITDA normalizzato è pari a 80,6mln di euro e registra una crescita del 19,9% (pari a 13,4mln di Euro) rispetto al 2016. Il margine sui ricavi della gestione caratteristica è pari al 15,8%, sostanzialmente in linea con quello dell’esercizio 2016. La crescita organica dell’EBITDA, al netto delle operazioni di M&A e dell’effetto cambio, è del 3,3%.

L’EBIT normalizzato è pari a 60,8mln di euro in crescita del 18,1% e include maggiori ammortamenti e svalutazioni rispetto all’esercizio precedente esclusivamente per il sopracitato effetto M&A.

Al 31 dicembre 2017 la Posizione Finanziaria Netta del Gruppo è negativa per 239,6 mln di Euro, in peggioramento rispetto al 31 dicembre 2016 di 16,2mln di euro.

Il Consiglio ha deliberato di proporre all’Assemblea la distribuzione di un dividendo di 0,09 euro per ciascuna delle oltre 41 milioni di azioni attualmente in circolazione. Il dividendo sarà messo in pagamento con data di stacco, record date e data di pagamento rispettivamente il 21, 22 e 23 maggio 2018.

FILA annuncia i conti 2017. Proposto dividendo di 0,09 euro per a...