FIFA di nuovo nella bufera: oltre dieci arresti per corruzione

(Teleborsa) – Nuova scossa di terremoto per la FIFA, dopo lo scandalo giudiziario del maggio scorso.

Secondo alcune indiscrezioni stampa riportate dal New York Times oltre dieci dirigenti del massimo organo decisionale del calcio mondiale sono stati arrestati prima dell’alba in un albergo di lusso di Zurigo, lo stesso del maggio scorso, con le accuse di associazione a delinquere, riciclaggio di denaro sporco e frodi.
Tra di loro ci sarebbe il presidente della Confederazione Sudamericana del Calcio, la Conmebol, il paraguayano, Juan Angel Napout, ma non il presidente della Fifa Sepp Blatter. 

I nuovi arresti sarebbero legati in particolare al calcio del Sud e Centro America.

FIFA di nuovo nella bufera: oltre dieci arresti per corruzione