Fiera Milano, ok da assemblea a fusione per incorporazione di Fiera Milano Media

(Teleborsa) – L’assemblea degli azionisti di Fiera Milano ha approvato, in sede ordinaria, la revisione del piano di incentivazione a medio e lungo termine – strutturato nella forma di performance share – denominato “Piano di Performance shares 2021-2022”, per quanto riguarda la durata del periodo di lock up.

I soci hanno inoltre approvato, durante la sessione straordinaria, il progetto di fusione per incorporazione della società Fiera Milano Media (interamente posseduta), con contestuale modifica dell’art. 4 dello statuto sociale di Fiera Milano. L’operazione ha la finalità di “rendere migliore e più efficace la gestione delle risorse e degli asset dedicati alle attività di promozione dei servizi digitali e di comunicazione digitale di prodotto, nonché di formazione/e-learning, consentendo una notevole sinergia organizzativa”, sottolinea la società in una nota.

L’operazione, trattandosi di fusione con società interamente posseduta, non produrrà effetti sull’azionariato di Fiera Milano, che di conseguenza non subirà modifiche.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Fiera Milano, ok da assemblea a fusione per incorporazione di Fiera Mi...