Fiera Milano festeggia il ritorno al segmento Star

(Teleborsa) – Effervescente Fiera Milano, che scambia con una performance decisamente positiva del 2,97%, festeggiando l’ok di Borsa Italiana al ritorno delle azioni della società nel segmento Star. Le negoziazioni riprenderanno il 30 aprile.

Sono soddisfatto del lavoro svolto e del percorso che Fiera Milano ha intrapreso, consentendoci di raggiungere questo risultato – ha dichiarato Fabrizio Curci, Amministratore Delegato e Direttore Generale della società -. Nel novembre del 2016 Fiera Milano aveva richiesto volontariamente l’uscita dal segmento Star in relazione alle misure di amministrazione giudiziaria che dopo un fruttuoso e attento lavoro sono state definitivamente revocate lo scorso settembre. Ho piena fiducia nella squadra – ha continuato Curci – che vede competenze ulteriormente rafforzate e una governance in linea con le migliori practice di mercato”.

L’analisi del titolo eseguita su base settimanale mette in evidenza la trendline rialzista di Fiera Milano più pronunciata rispetto all’andamento del FTSE Italia Star. Ciò esprime la maggiore appetibilità verso il titolo da parte del mercato.

Le implicazioni tecniche di medio periodo sono sempre lette in chiave rialzista, mentre sul breve periodo stiamo assistendo ad un indebolimento della spinta rialzista per l’evidente difficoltà a procedere oltre quota 2,3 Euro. Sempre valido il livello di supporto più immediato a controllo della fase attuale visto in area 2,215. Le attese più coerenti propendono per un’estensione del movimento correttivo verso quota 2,175 da manifestarsi in tempi ragionevolmente brevi.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Fiera Milano festeggia il ritorno al segmento Star