Fiat in marcia grazie alle immatricolazioni in Europa

(Teleborsa) – Rialzo marcato per Fiat Chrysler Automobiles, che tratta in utile dell’1,85% sui valori precedenti.

Driver principale del rialzo sono gli ultimi dati sull’aggiornamento delle immatricolazioni auto in Europa, che hanno evidenziato ancora una volta per Fiat una crescita maggiore rispetto all’intero mercato. 

La tendenza ad una settimana di Fiat Chrysler Automobiles è più fiacca rispetto all’andamento del FTSE MIB. Tale cedimento potrebbe innescare opportunità di vendita del titolo da parte del mercato.

Lo scenario tecnico di Fiat Chrysler Automobiles mostra un ampliamento della trendline discendente al test del supporto 12,57 Euro con area di resistenza individuata a quota 12,76. La figura ribassista suggerisce la probabilità di testare nuovi bottom identificabili in area 12,46.

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.
(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Fiat in marcia grazie alle immatricolazioni in Europa