Fiat corre in vista spin off Magneti Marelli

(Teleborsa) – Ottima performance sulla borsa milanese per Fiat Chrysler, che scambia in rialzo del 2,20% in vista dello spin off di Magneti Marelli. Secondo alcune indiscrezioni, Goldman Sachs e JPMorgan sarebbero stati nominati advisor dell’operazione che porterà a Piazza Affari l’azienda italiana che fabbrica alternatori, batterie per auto, bobine, centraline, navigatori, quadri di bordo, sistemi elettronici, sistemi di accensione, sistemi di scarico e sospensioni per auto e motoveicoli.

L’andamento del Lingotto nella settimana, rispetto al FTSE MIB, rileva una minore forza relativa del titolo, che potrebbe diventare preda dei venditori pronti ad approfittare di potenziali debolezze.

Quadro tecnico in evidente deterioramento con supporti a controllo stimati in area 16,42 Euro. Al rialzo, invece, un livello polarizzante maggiori flussi in uscita è visto a quota 16,59. Il peggioramento di Fiat Chrysler è evidenziato dall’incrocio al ribasso della media mobile a 5 giorni con la media mobile a 34 giorni. A brevissimo sono concrete le possibilità di nuove discese per target a 16,33.

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.

(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

Fiat corre in vista spin off Magneti Marelli