Fiat Chrysler, grazie a piano migliora redditività

(Teleborsa) – Ancora significativo valore in vista per gli azionisti di Fiat Chrysler (FCA). E’ quanto prevede Goldman Sachs, sottolineando che “prevede che il gruppo generi una profittabilità e un flusso di liquidità superiori al consenso, chiudendo il 2018 con almeno 4 miliardi di euro di liquidità netta“. 

Secondo gli esperti di Goldman Sachs, il nuovo piano strategico 2018-2022 delineerà la capacità di FCA non solo di sostenere, ma di migliorare ulteriormente questo livello di redditività e di cash flow quando l’amministratore delegato uscente Sergio Marchionne consegnerà il gruppo nelle mani dei suoi successori. 

Fiat Chrysler, grazie a piano migliora redditività