Fiat Chrysler festeggia le vendite in UE

(Teleborsa) – Prepotente rialzo per Fiat Chrysler Automobiles, che mostra una salita bruciante del 2,13% sui valori precedenti.

Driver principale del rialzo sono i buoni dati sulle immatricolazioni di auto in Europa che hanno mostrato una performance migliore della casa automobilistica italo-americana rispetto all’intero mercato UE.

Lo scenario su base settimanale di Fiat Chrysler Automobiles rileva un allentamento della curva rispetto alla forza espressa dal FTSE MIB. Tale ripiegamento potrebbe rendere il titolo oggetto di vendite da parte degli operatori.

Lo status tecnico di breve periodo di Fiat Chrysler Automobiles mette in risalto un ampliamento della performance positiva della curva con prima area di resistenza individuata a quota 6,995 Euro. Rischio di eventuale correzione fino al target 6,89. Le attese sono per un aumento della trendline rialzista verso l’area di resistenza 7,1.

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.
(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Fiat Chrysler festeggia le vendite in UE