Fiat Chrysler corre in USA. Novembre record per il marchio Jeep

(Teleborsa) – E’ il 68esimo mese consecutivo di crescita per Fiat Chrysler sul mercato statunitense, dove la casa d’auto italo-americana ha registrato un rialzo del 3% nel mese di novembre, realizzando il miglior novembre degli ultimi 15 anni. 

FCA ha venduto, lo scorso mese, quasi 176mila auto, negli Stati Uniti, riportando un aumento del 3% rispetto allo stesso mese del 2014. I marchi Jeep e Ram Truck hanno entrambi incrementato le vendite rispetto a novembre 2014, con Jeep che segna un aumento del 20%, il più elevato tra i vari marchi di FCA US nel mese di novembre. 

“Nonostante il mese scorso ci siano stati due giorni di vendita in meno, FCA US è tuttavia riuscita a registrare il miglior novembre dal 2000 e il sessantottesimo mese consecutivo di crescita” ha commentato Reid Bigland, Responsabile commerciale per gli Stati Uniti, aggiungendo che “I bassi tassi di interesse, i prezzi del greggio e l’attuale livello di disoccupazione, associati alla nostra fortissima gamma di prodotto, continuano a giocare un ruolo significativo per la crescita delle vendite di FCA”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Fiat Chrysler corre in USA. Novembre record per il marchio Jeep