Fiammata di Unicredit in Borsa dopo l’operazione Pioneer

(Teleborsa) – Ottima la performance dell’Unicredit, che si attesta a 2,58 euro con un aumento del 3,20%, in una giornata effervescente per il comparto bancario. Ad aiutate l’Istituto di credito contribuisce anche l’annuncio della vendita di Pioneer ad Amundi.

A livello operativo si prevede un proseguimento della seduta all’insegna del toro con resistenza vista a quota 2,62 e successiva a 2,72. Supporto a 2,52.

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.
(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

Fiammata di Unicredit in Borsa dopo l’operazione Pioneer