Ferrovie Nord Milano, utili e ricavi in aumento nei primi nove mesi

(Teleborsa) – Il Gruppo FNM (Ferrovie Nord Milano) ha chiuso i primi nove mesi con un utile in aumento del 5,7% a 21,5 milioni di euro rispetto ai 20,3 milioni registrati nello stesso periodo di un anno fa. L’Ebit è cresciuto dell’1,05% rispetto ai 18,6 milioni del 2015.

In aumento anche i ricavi che si attestano a 146,5 milioni mentre il risultato della gestione finanziaria risulta pari a 962 migliaia di euro.

Outlook. Per il quarto trimestre dell’esercizio, il gruppo prevede a livello operativo “un andamento in linea con quello dei precedenti trimestri”. Per quanto riguarda la partecipata Trenord, le azioni di contenimento dei costi poste in essere dal management “consentiranno di mantenere un risultato economico positivo, pur se in riduzione rispetto all’utile di 3,815 milioni di euro dell’esercizio 2015, positivamente influenzato dall’evento Expo”.

Ferrovie Nord Milano, utili e ricavi in aumento nei primi nove me...