Ferrovie Emilia Romagna: dal 2 novembre due agenti in cabina e velocità massima di 70 km/h

(Teleborsa) – Su disposizione dell’Agenzia Nazionale della Sicurezza Ferroviaria, la velocità massima consentita sulle linee regionali (Bologna-Portomaggiore, Bologna-Vignola, Ferrara-Suzzara, Ferrara-Codigoro e Parma-Suzzara) gestite da Ferrovie Emilia Romagna (FER) sarà di 70 km/h fino alla conclusione dell’attrezzaggio di sicurezza in corso. La disposizione prevede anche la presenza di due macchinisti in cabina di guida. Lo riferisce una nota di Ferrovie Emilia Romagna. Tale limitazione di velocità potrà comportare dei ritardi per i treni regionali circolanti sulla rete FER.

Ferrovie Emilia Romagna: dal 2 novembre due agenti in cabina e velocit...