Ferrovie, accordo RFI-Regioni Nord Ovest su trasporto merci

(Teleborsa) – Sviluppare la rete ferroviaria e realizzare interventi tecnologici e infrastrutturali per garantire il potenziamento del trasporto merci su ferro e per l’incremento dell’intermodalità in Piemonte, Lombardia e Liguria.

Questi gli obiettivi del Protocollo d’Intesa firmato oggi, 19 Ottobre, a Roma da Francesco Balocco, Assessore ai Trasporti della Regione Piemonte, Edoardo Rixi, Assessore allo Sviluppo Economico, Porti e Logistica della Regione Liguria, Alessandro Sorte, Assessore Infrastrutture e Mobilità della Regione Lombardia, e Maurizio Gentile, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Rete Ferroviaria Italiana.

L’accordo comprende investimenti complessivi per RFI di oltre 18 miliardi di euro (comprensivo delle Grandi Opere già avviate), dei quali circa il 45% finanziato nell’ambito del nuovo Contratto di Programma 2017-2021 Parte Investimenti, ed è un ulteriore passo avanti nel percorso avviato nel 2016 dalle tre Regioni in occasione degli Stati Generali della logistica del Nord Ovest, un evento che, d’intesa con il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, ha delineato una strategia condivisa per il sistema logistico interregionale.

L’intesa siglata definisce inoltre l’istituzione di una “segreteria tecnica” composta dai rappresentati delle regioni firmatarie e di Rete Ferroviaria Italiana, che avrà il compito di monitorare lo stato di avanzamento dei progetti individuati.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Ferrovie, accordo RFI-Regioni Nord Ovest su trasporto merci