Ferrero compra i dolci USA Nestlé per 2,9 miliardi dollari

(Teleborsa) – Nestlé ha ceduto il suo business dolciario statunitense al gruppo Ferrero, per circa 2,9 miliardi di dollari.

Ferrero acquisirà più di 20 storici brand americani noti, tra cui marchi di cioccolato come Butterfinger, BabyRuth, 100Grand, Raisinets, Wonka e il diritto esclusivo sul marchio Crunch negli Stati Uniti per il confectionery e per determinate altre categorie, così come i brand di caramelle SweeTarts, LaffyTaffy e Nerds.

La transazione è soggetta alle consuete condizioni di chiusura e approvazioni regolamentari, che dovrebbero compiersi entro la fine del primo trimestre 2018.

Ferrero compra i dolci USA Nestlé per 2,9 miliardi dollari