Ferrari, Soros entra nel capitale del Cavallino

(Teleborsa) – Il finanziere George Soros entra nel capitale di Maranello. 

Secondo quanto emerge dalle comunicazioni alla SEC (la Consob italiana) sulle partecipazioni rilevanti Soros detiene 850 mila azioni del Cavallino per un controvalore di circa 40 milioni di dollari, pari a quasi lo 0,50% del capitale. La partecipazione risale a fine dicembre attraverso il Soros Fund Management.

Il titolo Ferrari a Piazza Affari ha chiuso con un balzo del 10% a 34,45 euro mentre a Wall Street sta guadagnando il 9,99% a 39,21 dollari.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Ferrari, Soros entra nel capitale del Cavallino