Ferrari, risultati 2020 superano target. Guidance 2021 punta a forte recupero

(Teleborsa) – Ferrari chiude il 2020 con risultati superiori agli obiettivi previsti, trainati da un “quarto trimestre record”, mentre la guidance 2021 punta ad un forte recupero. Lo afferma la società di Maranello sottolineando che negli ultimi tre mesi dell’anno scorso l’utile netto è stato di 263 milioni di euro, in forte crescita (+58%) rispetto allo stesso periodo del 2019 (166 milioni).

Sempre nel trimestre i ricavi netti sono stati pari a 1.069 milioni, in aumento del 15% ed a 3.460 milioni (+8%) nell’intero esercizio 2020.

Quanto all’outlook Ferrari per il 2021 prevede ricavi pari a circa 4,3 miliardi. L’Ebitda adjusted è atteso tra 1,45 e 1,5 miliardi, mentre l’Ebit adjusted è visto tra 0,97 e 1,02 miliardi. Il Free cash flow industriale è stimato a circa 350 milioni. La guidance – spiega il Cavallino Rampante – si basa sulla “condizione che l’operatività non sia impattata da ulteriori restrizioni dovute alla pandemia da Covid-19” e “assumendo un core business sostenuto da volumi e mix, ricavi da attività legate alla Formula 1 in linea con il calendario di gare annunciato e il posizionamento nel campionato del 2020, le attività legate al marchio condizionate dall’evoluzione del Covid-19, le spese operative e di marketing in graduale aumento”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Ferrari, risultati 2020 superano target. Guidance 2021 punta a forte...