Ferrari prosegue il piano di buy-back

(Teleborsa) – Ferrari, nell’ambito della seconda tranche del programma di acquisto di azioni proprie annunciata il 1 luglio 2019, ha acquistato tra l’8 e il 12 luglio 2019, sul Mercato Telematico Azionario, 56.726 azioni ordinarie ad un prezzo medio unitario di 148,0852 euro, per un controvalore pari a 8.400.282,12 euro.

Al 12 luglio, il cavallino rampante di Maranello deteneva il 2,76% del capitale sociale totale emesso includendo le azioni ordinarie e le azioni speciali.

Piccolo spunto rialzista, a Piazza Affari, per Ferrari che allunga il passo mettendo a segno un rialzo dello 0,88%.

(Foto: ignis CC BY-SA 3.0)

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Ferrari prosegue il piano di buy-back