Ferrari, informativa su azioni proprie

(Teleborsa) – Ferrari ha comunicato di avere acquistato sul MTA, nell’ambito della quarta tranche del programma di acquisto di azioni proprie, dal 31 maggio al 3 giugno 2021 inclusi, un totale di 11.886 azioni ordinarie al prezzo medio unitario di 173,6458 euro, per un controvalore pari a 2.063.954,22 euro.

Dall’annuncio della quarta tranche del programma di acquisto di azioni proprie dell’11 marzo 2021 fino al 4 giugno 2021 il corrispettivo totale investito è stato:
• 60.376.379,19 euro per n. 352.847 azioni ordinarie acquistate sul MTA
• 6.499.176,89 USD (5.397.752,49 euro) per n. 31.714 azioni ordinarie acquistate sul NYSE

Al 4 giugno 2021 Ferrari deteneva pertanto 9.297.072 azioni proprie ordinarie pari al 3,61% del capitale sociale totale emesso includendo le azioni ordinarie e le azioni speciali e al netto delle azioni assegnate ai sensi del piano di incentivazione azionaria della Società.

Dal 1 gennaio 2019 al 4 giugno 2021 il cavallino rampante di Maranello ha riacquistato un totale di 4.111.746 azioni proprie sul MTA e NYSE per un corrispettivo totale di 569.196.364,84 euro.

Sul listino milanese, oggi, composto rialzo per Ferrari che archivia la sessione con un guadagno dello 0,75%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Ferrari, informativa su azioni proprie