Ferrari entra nello Standard Ethics Italian Index

(Teleborsa) – Ferrari entra nello Standard Ethics Italian Index. L’omonima agenzia di rating che si occupa di sostenibilità ha attribuito alla Rossa di Maranello il giudizio “E”, per “l’eccezionale qualità dei suoi prodotti, la straordinaria unicità del suo modello produttivo, l’eccellente gestione delle risorse umane”.

“Si tratta di elementi universalmente riconosciuti che collocherebbero la casa automobilistica italiana ai vertici delle valutazioni di Standard Ethics”, ha rivelato la società, precisando però che attualmente si osservano debolezze a livello di governance. “L’azienda italiana appare strutturalmente sinergica all’azionista di maggioranza, sia in merito alle funzioni apicali (con singoli casi di interlocking directorships), sia a livello organizzativo (ad oggi, non è in grado di esibire un proprio codice di condotta), sia nell’ambito dei diritti di voto (ha un regime di voto multiplo consentito dalle norme olandesi: special voting shares)”.

Poco mosso il titolo a Piazza Affari: -0,61%.

Ferrari entra nello Standard Ethics Italian Index