Ferrari debutterà a Piazza Affari il 4 gennaio

(Teleborsa) – La Rossa di Maranello sbarcherà a Piazza Affari il prossimo 4 gennaio. Lo ha anticipato l’Amministratore delegato di Fiat Chrysler Sergio Marchionne in occasione dell’assemblea che ha approvato lo scorporo di Ferrari da FCA. 

“L’assemblea ha approvato lo scorporo e con l’ok di Borsa Italiana, che credo sia già avvenuto, dovremmo essere lì il 4 gennaio. Lo scorporo è contestuale alla quotazione”, ha detto il top manager. Aprendo l’assemblea, Marchionne ha detto che oggi “è l’inizio di un nuovo capitolo” per Ferrari , “si aprono nuove affascinanti prospettive”. Lo spin off aumenterà la capacità di Ferrari di mantenere e accrescere le caratteristiche che la rendono unica”. 

Nessuna intenzione ostile verso GM. Marchionne, inoltre, ha assicurato che Fiat Chrysler al momento “non ha intenzione di lanciare scalate ostili per una fusione con General Motors”.

Ferrari debutterà a Piazza Affari il 4 gennaio