Ferrari corre sul circuito di Piazza Affari dopo il blitz di Soros

(Teleborsa) – Prepotente rialzo per Ferrari, che mostra una salita bruciante del 2,93% sui valori precedenti.

Già, ieri, il titolo mostrava una buona performance forte anche della notizia dell’entrata di Soros nel capitale della Rossa di Maranello con una quota pari allo 0,50%. 

A livello comparativo su base settimanale, il trend di Ferrari evidenzia un andamento più marcato rispetto alla trendline del FTSE MIB. Ciò dimostra la maggiore propensione all’acquisto da parte degli investitori verso Ferrari rispetto all’indice.

Lo status tecnico di Ferrari è in rafforzamento nel breve periodo, con area di resistenza vista a 35,96 Euro, mentre il primo supporto è stimato a 34,8. Le implicazioni tecniche propendono per un ampliamento della performance in senso rialzista, con resistenza vista a quota 37,12.

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.
(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

Ferrari corre sul circuito di Piazza Affari dopo il blitz di Soro...