Ferrari annuncia un secondo buyback

(Teleborsa) – Dopo aver completato il Programma Iniziale di acquisto di azioni proprie annunciato il 28 dicembre 2018, Ferrari intende proseguire nell’annunciato programma pluriennale di buyback con una seconda tranche da Euro 200 milioni con inizio 2 luglio 2019 (Seconda Tranche) e termine entro il 27 dicembre 2019 ripartita in Euro 150 milioni da eseguire sul mercato MTA con un contratto non discrezionale mediante una primaria istituzione finanziaria e fino a Euro 50 milioni da eseguire sul NYSE mediante un ulteriore mandato con una primaria istituzione finanziaria.

Dall’annuncio del programma di acquisto di azioni proprie del 28 dicembre 2018 fino al 27 giugno 2019 il corrispettivo totale investito è stato:
– 99.500.010,20 Euro per n. 869.357 azioni ordinarie acquistate sul MTA
– 56.335.927,61 USD (€ 50.106.795,02 Euro) per n. 375.203 azioni ordinarie acquistate sul NYSE

risultanti in n. 6.994.142 azioni proprie ordinarie complessivamente detenute dalla Società al 27 giugno 2019. Alla stessa data la Società deteneva il 2,72% del capitale sociale totale emesso includendo le azioni ordinarie e le azioni speciali e al netto delle azioni assegnate ai sensi del piano di incentivazione azionaria della Società.

Positivo il titolo a Piazza Affari: +1,11%.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Ferrari annuncia un secondo buyback