Ferragosto record su aeroporti pugliesi: in centomila pax tra Bari e Brindisi

(Teleborsa) – In 100.000 passeggeri in arrivo e in partenza hanno affollato gli aeroporti di Bari e Brindisi in questi quattro giorni di Ferragosto 2017, da sabato 12 a a metà pomeriggio di oggi 15 agosto utilizzando gli oltre 700 voli complessivamente in programma. E il cosiddetto “ponte” non si è ancora concluso, dal momento che oltre un migliaio dei più ostinati vacanzieri lasceranno la Puglia solo tra mattino e pomeriggio di domani mercoledì 16 agosto.

Si tratta di numeri importanti che rispecchiano un trend proprio di questo periodo dell’anno, e che stanno impegnando a pieno regime la macchina organizzativa predisposta da Aeroporti di Puglia per assicurare, anche in presenza di picchi di traffico, livelli di assistenza in linea con gli standard di servizio abitualmente prestati.

Per quanto riguarda i flussi passeggeri, va sottolineato come anche in queste giornate siano stati consistenti gli arrivi da Austria, Belgio, Francia, Germania, Regno Unito, Svizzera. Paesi che in questi anni hanno acquisito una rilevanza fondamentale quale mercati fonte per il movimento turistico pugliese.

Non a caso la componente internazionale, in un contesto caratterizzato da una crescita generalizzata del traffico, è quella che registra, su base regionale, il maggior incremento percentuale con circa il +15% nei primi sette mesi dell’anno e il +17,8% riferito al solo mese di luglio. Risultato reso possibile dal rafforzamento commerciale assicurato da Aeroporti di Puglia sia in termini di vettori che di destinazioni.

Ferragosto record su aeroporti pugliesi: in centomila pax tra Bari e&n...