FED, Powell: “Ripresa frena. Rischi significativi da balzo contagi”

(Teleborsa) – La velocità della ripresa sta rallentando e ci sono significativi rischi nel medio termine legati all’aumento dei casi di Covid-19. Questo l’allarme lanciato dal presidente della Federal Reserve, Jerome Powell. Per il numero uno della Fed i prossimi mesi per l’economia americana saranno “difficili” e, nonostante i recenti progressi sul vaccino rappresentino “una buona notizia”, la strada della ripresa “è lunga”.

“L’economia – ha sottolineato Powell – ha bisogno di stimoli di bilancio e non è il momento di occuparsi della sostenibilità del debito”. Nell’attuale scenario, secondo Powell, la politica di bilancio può, infatti, al contrario della Fed, concedere aiuti diretti e sostenere i redditi. “La Fed – ha aggiunto – ha un ruolo importante ma limitato nel ridurre le disuguaglianze”.

Il presidente della Fed ha definito ripresa in corso incompleta e assicurato che farà la sua parte per aiutare la crescita usando tutti gli strumenti a sua disposizione.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

FED, Powell: “Ripresa frena. Rischi significativi da balzo conta...