FED inietta “a sorpresa” liquidità per 500 miliardi

(Teleborsa) – Questa mattina, le principali banche centrali del mondo hanno lanciatoun’azione coordinata(un intervento di questo tipo si era visto solo durante la crisi finanziaria del 2008, per far fronte al tracollo dei mercati finanziari, seguito al crack di Lehman Brothers) per sostenere la liquidità dei mercati finanziari e porre rimedio agli effetti della pandemia di coronavirus, che sta sconvolgendo le borse mondiali.

Intanto, è arrivata un’altra mossa della Federal Reserve che offre 500 miliardi di dollari in un’asta pronti contro termine a un giorno (repo overnight).

L’asta non era in calendario e mostra dunque la volontà di offrire al mercato tutta la liquidità di cui ha bisogno.

(Foto: Salvatore Cavalli)

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

FED inietta “a sorpresa” liquidità per 500 miliardi