Fed, il Beige Book parla ancora di una crescita “moderata”

(Teleborsa) – L’economia degli Stati Uniti è cresciuta ad un ritmo moderato da inizio luglio. E’ quanto rivelato dall’ultimo Beige Book della Federal Reserve, il consueto rapporto sullo stato dell’economia nei 12 distretti in cui si divide, che viene pubblicato ogni sei settimane.

“Moderato” non è un termine nuovo alla Fed, visto che lo stesso aggettivo è stato utilizzato dalla banca centrale americana nelle precedenti pubblicazioni.

Sono indicazioni importanti quelle che giungono da questo rapporto, perché costituiranno la base delle decisioni che il FOMC, il comitato di politica monetaria della Fed, assumerà nella prossima riunione in calendario il 20 e 21 settembre prossimi, con la Chairwoman della Fed, Janet Yellen, che ha aperto alla possibilità di un nuovo rialzo dei tassi di interesse USA.

Fed, il Beige Book parla ancora di una crescita “moderata”
Fed, il Beige Book parla ancora di una crescita “moderata”