Fed: Bostic, stima rialzo tassi dal prossimo anno

(Teleborsa) – Raphael Bostic, Presidente della Federal Reserve di Atlanta, prevede che un aumento dei tassi d’interesse negli USA potrebbe arrivare già nel secondo semestre del prossimo anno. Una visione che non include gran parte dei suoi colleghi dell’istituto centrale di Washington convinti che sia del tutto improbabile che si intervenga sul costo del denaro prima del 2024.

Molto dovrebbe succedere per arrivare a quel punto” – ha comunque precisato Bostic – secondo quanto riporta la Cnbc. “Penso che ci siano possibilità che l’economia possa recuperare un po’ di più di quanto alcuni stimano. Se ciò accadesse, sarei pronto a sostenere il ritiro e la ricalibrazione di parte del nostro allentamento e quindi anche spostando il tasso benchmark”, ha spiegato Bostic.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Fed: Bostic, stima rialzo tassi dal prossimo anno