Fed, Beige Book: resta incertezza legata a dazi

(Teleborsa) – L’economia americana ha continuato ad espandersi in quasi tutti gli Stati Uniti, ma a un “passo moderato” a causa delle preoccupazioni per la guerra commerciale tra Stati Uniti e Cina.

E’ quanto rileva la Federal Reserve nel rapporto Beige Book, elaborato ogni sei settimane sulla base delle informazioni raccolte nei 12 distretti in cui opera la banca centrale statunitense, relativo al periodo tra la seconda metà di luglio e la fine di agosto.

“Sebbene le preoccupazioni relative alle tariffe e all’incertezza della politica commerciale siano continuate, la maggior parte delle imprese è rimasta ottimista sulle prospettive a breve termine”, afferma il rapporto.

Redatto in vista della riunione del FOMC (braccio operativo della Fed che prende le decisioni sui tassi) dei prossimi 17 e 18 settembre, il rapporto potrebbe suffragare l’intenzione dei responsabili politici di abbassare nuovamente i tassi di interesse di un modesto quarto di punto percentuale, dopo il taglio di luglio.

(Foto: Stefan Fussan)

Fed, Beige Book: resta incertezza legata a dazi