FCA via libera dell’assemblea all’uscita da Rcs

(Teleborsa) – Via libera unanime da parte dell’assemblea degli azionisti di FCA  all’uscita da Rcs , con le azioni del gruppo editoriale che passano nelle mani dei soci di Fiat-Chrysler.

 La distribuzione delle azioni ordinarie di Rcs ai soci di Fca sarà fatta attraverso diverse operazioni, che “si attende abbiano effetto il primo maggio 2016”. Dopo il perfezionamento di queste operazioni, “la record date relativa alla distribuzione e’ prevista, per i titolari di azioni ordinarie di Fca depositate presso il sistema Monte Titoli, per il 3 maggio 2016 e, per i titolari di azioni ordinarie di Fca depositate presso il sistema Dtc, per il 4 maggio, il che riflette i diversi periodi standard di regolamento dell’operazione nei differenti mercati di riferimento (Borsa Italiana e New York Stock Exchange)”.

FCA via libera dell’assemblea all’uscita da Rcs